Pergamena 2:  








Sogno 

Odo il profumo salmastro 
e il moto perenne dell’onda. 

Il suono infinito percorre 
l’eterna distesa del mare. 

Il sogno si libra 
fluttuando 
nell’ultima luce morente.