Pergamena 2:  

Brezza

Lieve la brezza percorre 
le grandi distese del mare.

Carezza,
solleva la spuma divina dell'onda,
si insinua
tra teli salmastri,
tra reti stillanti pescosi profumi,
si gonfia, s'infuria, ribatte
e attorciglia
le insegne dell'umido regno.

Poi scivola via, silenziosa, 
diventa un sussurro
e svanisce.